SETTORI

Meccanico

L’industria meccanica è sempre stata ritenuta un fiore all’occhiello della produzione italiana.

900mila addetti per 48.300 imprese in tutta Italia, che hanno un impatto sul PIL pari al 4%.

Settore Meccanico

L’industria meccanica  è sempre stata ritenuta un fiore all’occhiello della produzione italiana. Parliamo di quasi 900mila addetti per 48.300 imprese in tutta Italia, che hanno un impatto sul PIL pari al 4%.

La propensione all’esportazione è particolarmente alta, raggiungendo il 44% del valore della produzione e i principali partner commerciali sono gli Stati Uniti e la Germania. Complessivamente, tuttavia, il nostro Paese importa meno della metà in valore di quanto esporti.

La condizione dell’industria meccanica nella realtà post pandemica

Le conseguenze portate dal Coronavirus hanno colpito le materie prime, incrementandone il costo e ribassando invece i prezzi dei prodotti finiti, con un calo dei ricavi stimato al 9%, a fine 2020, e la probabilità per un’ impresa su 15 di essere costretta  a chiudere. Oltre a ciò, si aggiunge la difficoltà di approvvigionamento dei metalli e semilavorati, dovute principalmente alla loro scarsità sul mercato e all’aumento dei tempi di consegna.

Il comparto meccanico e metallurgico hanno subito sia una riduzione degli ordini provenienti dal mercato domestico, sia l’impatto dato dal blocco del commercio internazionale, con i principali partner. 

Dalle ultime analisi emerge che l’industria meccanica italiana sia tornata sui livelli pre covid, con una ripresa superiore rispetto a quella del resto d’Europa, con un incremento di fatturato tra +5% e +20%, ma ci sono ancora fattori di incertezza, per le perdite subite nel 2020.

Settore Meccanico
Settore Meccanico

Sguardo al futuro

Per le attività produttive che vogliono guardare al futuro con positività nei prossimi mesi è inevitabile dover puntare su tecnologia, sicurezza, standard elevati di sostenibilità e trasformazione digitale.

Molte imprese hanno visto crescere le esigenze di sviluppo della tecnologia sia dal lato della produzione sia dal lato commerciale. E proprio questo momento post pandemia, e crisi, potrebbe essere  perfetto per integrare nuovi servizi, reinventare i propri modelli operativi, la produzione e intraprendere un processo di innovazione digitale.

Centro Software SAM ERP2 / Settore Meccanico

SAM ERP2 è un potente ERP realizzato da Centro Software per la gestione completa e integrata delle aziende del settore meccanico.

Gestione avanzata dei processi produttivi, scorte, flussi  materiali, movimentazione delle merci con logistica avanzata e lettura wireless dei barcode, controlli di qualità, tracciabilità e rintracciabilità, controllo di gestione e calcolo dei margini contributivi, oltre naturalmente alle funzioni commerciali, amministrative e finanziarie, sono solo alcune delle funzioni che rendono il prodotto perfettamente adatto a tutte le imprese di questo settore.

Approfondimenti

La digitalizzazione delle imprese in Italia

L’accelerazione verso la digitalizzazione sta portando le aziende a cogliere numerose opportunità.
In quest’ottica anche i principali players del settore investono per rimanere competitivi e offrire servizi integrati.

Tecnologie convergenti: il futuro del medical devices

I cambiamenti in corso sono determinati dalle tecnologie emergenti; se si continuerà a seguire questo percorso ci sarà una visibile diminuzione delle spese sanitarie, un miglioramento delle diagnosi e delle cure e un maggior utilizzo di medicina preventiva.

L’automation rivoluziona il mondo dei dispositivi medici

L’automation sta rivoluzionando il mondo dei dispositivi medici portando una maggiore flessibilità e reattività, una riduzione degli sprechi, un miglioramento della produttività, un risparmio sui costi e un alto controllo della coerenza. La previsione futura vedrà l’uso di cobot, in cui uomini e macchine lavoreranno insieme.

Ambiti Operativi

Automazione Processi

L’automazione dei processi aziendali ha l’obiettivo di alleggerire le risorse, trasformando le attività manuali e ripetitive attraverso la tecnologia. Con il Business Process Automation (BPA), le aziende sono in grado di ridurre la dipendenza dall’intervento umano automatizzando una serie di attività ripetitive.

Il BPA mira a rendere i processi aziendali più efficienti in termini di costi, più snelli, a prova di errore e trasparenti. Con i processi automatizzati le organizzazioni risparmiano tempo e implementano le best practice per aumentare l’efficienza operativa complessiva.

Case Studies

Unilab si è affidata a Centro Software installando SAM ERP2, una soluzione efficace, con la quale è possibile sviluppare l’intero flusso di erogazione di una commessa.

Hanno scelto Innoova per cambiare il loro futuro

Da oltre 30 anni siamo partner per la trasformazione digitale di medie e grandi imprese italiane

Cresci insieme a noi

Crediamo che in un periodo di enormi stravolgimenti, come quello attuale, le aziende possano e debbano fare di più. Noi siamo il partner giusto per il cambiamento.

2