SETTORI

Gomma-Plastica

Il settore della gomma e plastica ha un fatturato totale di 3.587,9 milioni di euro.

L’innovazione si sta dimostrando anche per le aziende del comparto gomma-plastica un asset strategico indispensabile.

Settore Gomma Plastica

Il settore della gomma e plastica ha un fatturato totale di 3.587,9 milioni, ha registrato una flessione dell’11,4%, in Italia si parla di 857,8 milioni di euro, con un export estero di 2.730,2 milioni di euro, pari al 76,1%.

Si parla di 13.096 addetti inseriti in 346 aziende. 

Analizzando le macro-aree di destinazione dell’export 2020, si evidenzia un rafforzamento dell’Europa, che rappresenta il 58,3% del totale (bene in particolare i mercati extra-UE), mentre hanno perso un po’ di terreno l’Asia, che costituisce il 16,7%, contro il 17,5% del 2019, e il Nord America, la cui quota scende dal 15,2% al 14,6%. 

Nei primi 10 Paesi di destinazione delle esportazioni, la diminuzione è risultata spesso a doppia cifra, con le eccezioni significative del +42% delle vendite in Russia e del +14% in Turchia.

Calo dell’export

I dati di Istat sull’import-export di materie plastiche e gomma non sono positivi e mostrano un drastico deterioramento dei flussi di commercio. Le previsioni per il futuro non sono ottimistiche: il picco è ancora da raggiungere, cosa che accadrà nei prossimi mesi, e la coda si protrarrà a lungo.

Il Covid ha picchiato duro tanto che gli investimenti del settore della plastica e della gomma sono praticamente fermi, in particolare nei settori automotive ed edile. 

Una nota positiva arriva dal settore del packaging, che ha subito meno il colpo, insieme al medicale e alla produzione di contenitori per prodotti igienici.

Settore Gomma Plastica
Settore Gomma Plastica

Previsioni

L’innovazione si sta dimostrando anche per le aziende del comparto gomma-plastica un asset strategico indispensabile. Le nuove piattaforme potranno velocizzare i processi aziendali e facilitare il lavoro di interconnessione ed integrazione dei vari sistemi provenienti dai fornitori differenti. 

Per l’anno 2022 si prospetta stabilità, ma per non ricadere in perdita, è importante aggiornarsi attraverso tecnologie che consentono di ridurre i costi, e allo stesso tempo migliorare efficienza e produttività; restando sempre in linea con gli obiettivi dell’Industry 4.0

Inoltre, un altro elemento su cui bisogna porre importanza nel 2021, è sicuramente quello di assicurare scelte sempre più in linea con le politiche di sostenibilità, tanto che si inizia a privilegiare una filiera green e zero waste: dal packaging alla produzione, dai fornitori allo smaltimento dei rifiuti, la sostenibilità sarà sempre più un criterio di scelta da parte di acquirenti e consumatori. 

Il made in Italy si propone quindi come sfida per il futuro.

Centro Software SAM ERP2 / Settore Gomma e Plastica

SAM ERP2 è il software di gestione specializzato per le Aziende che operano nel settore della gomma e della plastica, e in particolare nel campo dello stampaggio di articoli in materie plastiche, costruzione stampi, e di tutto quanto concerne la produzione e lavorazione dei polimeri.


Punti di forza sono la completezza dei sistemi di avanzamento produzione e versamento a bordo linea, le distinte base avanzate, la gestione della commessa e gli strumenti di controllo della sua redditività, le funzioni di automazione del magazzino con terminali RF, i pannelli interattivi.

Approfondimenti

La digitalizzazione delle imprese in Italia

L’accelerazione verso la digitalizzazione sta portando le aziende a cogliere numerose opportunità.
In quest’ottica anche i principali players del settore investono per rimanere competitivi e offrire servizi integrati.

Tecnologie convergenti: il futuro del medical devices

I cambiamenti in corso sono determinati dalle tecnologie emergenti; se si continuerà a seguire questo percorso ci sarà una visibile diminuzione delle spese sanitarie, un miglioramento delle diagnosi e delle cure e un maggior utilizzo di medicina preventiva.

L’automation rivoluziona il mondo dei dispositivi medici

L’automation sta rivoluzionando il mondo dei dispositivi medici portando una maggiore flessibilità e reattività, una riduzione degli sprechi, un miglioramento della produttività, un risparmio sui costi e un alto controllo della coerenza. La previsione futura vedrà l’uso di cobot, in cui uomini e macchine lavoreranno insieme.

Ambiti Operativi

Automazione Processi

L’automazione dei processi aziendali ha l’obiettivo di alleggerire le risorse, trasformando le attività manuali e ripetitive attraverso la tecnologia. Con il Business Process Automation (BPA), le aziende sono in grado di ridurre la dipendenza dall’intervento umano automatizzando una serie di attività ripetitive.

Il BPA mira a rendere i processi aziendali più efficienti in termini di costi, più snelli, a prova di errore e trasparenti. Con i processi automatizzati le organizzazioni risparmiano tempo e implementano le best practice per aumentare l’efficienza operativa complessiva.

Hanno scelto Innoova per cambiare il loro futuro

Da oltre 30 anni siamo partner per la trasformazione digitale di medie e grandi imprese italiane

Cresci insieme a noi

Crediamo che in un periodo di enormi stravolgimenti, come quello attuale, le aziende possano e debbano fare di più. Noi siamo il partner giusto per il cambiamento.

2